La Casertana FC tramite nota stampa condanna fermamente l’azione posta in essere da ignoti presso la sala stampa del Pinto e manifesta tutto il suo disappunto per i fatti che hanno reso impossibile lo svolgimento della programmata conferenza di presentazione del direttore generale Vincenzo Todaro. L’episodio, fortunatamente, non ha portato conseguenza alcuna per gli operatori dell’informazione e i rappresentanti della società presenti in sala. Il programmato appuntamento con i giornalisti si ritiene rinviato a data da destinarsi.

Ad unirsi al disappunto del club per il gravissimo accaduto anche il neo direttore generale rossoblù Vincenzo Todaro. “Nel rimarcare il profondo rammarico, personale e di tutta la società, per i fatti dello scorso sabato, mi corre l’obbligo precisare che questa società ha già, nei propri quadri dirigenziali, un Responsabile dell’Area Tecnica, Salvatore Violante, con il quale, in perfetta sintonia, si sta programmando il futuro della Casertana. Qualsiasi altra congettura è assolutamente priva di fondamento e del tutto fuori luogo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.