Coronavirus, secondo decesso: è una donna risultata positiva post mortem

Muore dopo una operazione ed un ricovero ed in seguito al decesso risulta positiva al tampone per coronavirus. La vittima, la seconda da accertare in provincia di Caserta, è una 80enne di San Prisco. La donna è deceduta sabato mattina presso il nosocomio casertano, dove era stata trasportata in codice rosso a causa di una grave insufficienza respiratoria. Poco dopo l’accesso presso la struttura sanitaria è arrivata la morte. Richiesto dalla direzione sanitaria il tampone orofaringeo per un eventuale contagio da Coronavirus, effettuato post mortem, risultato poi positivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

YouTube
Pinterest
Instagram