Casertana vince sul Monopoli, nel silenzio dello stadio vuoto

Partite a porte chiuse ed in assenza di tifosi in ottemperanza a quanto emanato dal governo per limitare il contagio del Coronavirus. Monopoli e Casertana si sono affrontate per dare continuità ai più recenti risultati, rincorrendo rispettivamente i propri obiettivi, rappresentati per i locali l’inseguimento alla Reggina, per gli ospiti punti fondamentali per tenere a bada le concorrenti in chiave salvezza. Sostituito opportunamente all’ultimo momento il direttore di gara Maggio di Lodi che per ovvie ragioni è rimasto in Lombardia e la direzione di gara è stata affidata al cosentino Vigile. I falchetti approfittano delle incertezze interne del Monopoli e portano a casa tre punti che la mettono definitivamente al riparo da qualsiasi brutta sorpresa; anzi dopo il pari di ieri in anticipo della Vibonese i falchetti si riportano ad un solo punto dalla griglia play off.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

YouTube
Pinterest
Instagram