Persone scomparse nel casertano: attivato il piano provinciale per la ricerca

Nel pomeriggio di ieri, venerdì 2 settembre 2022, si è tenuta una riunione di coordinamento per
le operazioni di ricerca dei sigg. Giuseppina De Luca e Luciano Barba, scomparsi lo scorso 29
agosto dall’ abitazione in cui vivevano in Caserta.
Le operazioni di ricerca, come previsto dal “Piano provinciale coordinato per la ricerca delle
persone scomparse” approvato in questa Prefettura, sono state attivate nell’immediatezza della
denuncia di scomparsa, formalizzata nella giornata di ieri, ed hanno visto l’ istituzione di un
“Posto di comando avanzato” nel luogo della scomparsa, coordinato dai Vigili del Fuoco.
Alla riunione, coordinata da questa Prefettura, hanno partecipato i rappresentanti delle Forze di
Polizia, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e dei Comandi delle Polizie Municipali dei
Comuni di Caserta, Maddaloni e San Nicola La Strada, i cui territori ricadono nell’area delle
ricerche.
E’ stato fatto un punto sullo stato delle operazioni in atto e programmate, sulla base delle
informazioni acquisite, le ulteriori attività da intraprendere nelle prossime ore, che saranno
assicurate con il concorso delle componenti della protezione civile, del mondo del volontariato, e
con l’impiego di unità cinofile e droni.
Le attività di ricerca delle persone scomparse saranno attentamente seguite e formeranno oggetto
di aggiornamenti nel corso di ulteriori e successive riunioni di coordinamento.

YouTube
Pinterest
Instagram