Marcianise, 40enne accusato di stalking e lesioni aggravate: arrestato

La Polizia di Stato di Marcianise ha arrestato un 40enne accusato di stalking e lesioni aggravate. Le indagini, dirette dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere sono originate dalla denuncia di un familiare dell’indagato, minacciato di morte, a causa di annosi contenziosi ereditari.

Le investigazioni, operate mediante l’assunzione di testimoni, sopralluoghi ed analisi dei dispositivi di comunicazione, hanno consentito di accertare la dinamica persecutoria, ricostruire puntualmente i fatti e prevenire possibili future ulteriori minacce e violenze. A seguito delle indagini ed approfondimenti operati, la medesima Procura ha tempestivamente richiesto l’applicazione della misura in carcere, conseguentemente emessa dal GIP ed eseguita. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

YouTube
Pinterest
Instagram