Formia, omicidio Romeo: spuntano nuovi dettagli

Sono ancora presenti delle ombre sull’uccisione del giovane Romeo, 17enne di Formia che ha perso la vita in una rissa nel centro della città: è stata

effettuata l’autopsia sul corpo presso il Policlinico Gemelli di Roma ed è emerso che il fendente letale sarebbe arrivato con un coltello la cui lama è di circa 10 centimetri, ben più lunga di quella di un coltellino svizzero con cui si pensava si fosse consumato il delitto. Intanto il giovane della provincia di Caserta è tornato a casa e sarà sottoposto agli arresti domiciliari, mentre nel pomeriggio di domenica sono previsti i funerali di Romeo.

YouTube
Pinterest
Instagram