Aversa. Golia: “L’esplosione dell’ordigno colpisce tutti noi, colpisce le persone oneste”

“Avevo bisogno, ho bisogno, di qualche giorno di tempo per elaborare quanto accaduto ma l’esplosione di un ordigno in via Belvedere colpisce tutti noi, colpisce chi lavora ogni giorno, colpisce la gente onesta e perbene di questa città”, ha scritto sui suoi social il sindaco di Aversa, Alfonso Golia, in merito all’esplosione di una bomba carta davanti ad un negozio di tabacchi della città.

“Ho portato la mia solidarietà e quella di tutta l’amministrazione comunale alla proprietà e ai residenti della zona. Le forze dell’ordine hanno avviato le indagini, acquisito le immagini della videosorveglianza comunale, e sono sicuro che prestissimo questi criminali saranno assicurati alla giustizia. Noi proviamo a fare la nostra parte con gli uomini a disposizione”, spiega Golia.

“Ieri i nostri agenti, impegnati nel pattugliamento della città, sono transitati su quella strada una decina di minuti prima della deflagrazione. Da ormai 18 mesi mi confronto quotidianamente con le autorità responsabili della pubblica sicurezza chiedendo più controllo del territorio, più uomini e più mezzi. Con l’emergenza Covid i servizi da svolgere sono aumentati ma non le pattuglie disponibili. Continueremo a chiederlo in tutti i tavoli, fino a quando chi decide a Roma non raccoglierà il grido di allarme.Segnalo infine che il guasto che aveva fatto saltare la rete internet nella zona è stato riparato”, conclude il sindaco di Aversa.

YouTube
Pinterest
Instagram