Truffe online, un casertano tra gli indagati

I Carabinieri della Stazione di Riccione nell’ambito delle attività dirette ad identificare gli autori di truffe online sono riusciti a risalire a 7 persone

che commettevano questo illecito. Le truffe toccavano gli ambiti più disparati: acquisti di divani, monopattini elettrici, capi d’abbigliamento ed articoli sportivi; le modalità di svolgimento della truffa erano quelle classiche, si partiva con la trattativa sui social e la richiesta di accredito su conto Postepay. Quando poi bisognava spedire la merce il venditore spariva nel nulla dopo aver intascato il denaro. Tra i denunciati figura un 32enne di Caserta.

YouTube
Pinterest
Instagram