Peggiorano le condizioni del vescovo di Teano-Calvi, necessario il ricovero

Monsignor Giacomo Cirulli, vescovo della diocesi Teano-Calvi positivo al coronavirus, è stato ricoverato in ospedale. In una nota della stessa diocesi

si legge che le sue condizioni di salute si sono aggravate e per poter monitorare in modo costante ed attendo il quadro clinico, è stato ritenuto opportuno procedere ad un ricovero.

YouTube
Pinterest
Instagram