Casapesenna (CE), giovedì parte l’abbattimento del “bunker Zagaria

Giovedì 16 febbraio, alle ore 11.00, a Casapesenna, in Vico Pietro Mascagni, avranno inizio le operazioni di abbattimento del cd. “bunker Zagaria”.
Saranno presenti il Ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, e il Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Dr. Giovanni Melillo, assieme al Presidente della Regione Campania, On. Vincenzo De Luca, il Sindaco di Casapesenna, Marcello De Rosa, il Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, Prefetto Laura Lega e il Prefetto di Caserta, Giuseppe Castaldo, tutti sottoscrittori del Protocollo “Interventi di ripristino della legalità sul territorio comunale del Comune di
Casapesenna”, che ha assicurato il concorso e l’intervento coordinato dei diversi soggetti interessati.

A partire dalla iniziale interlocuzione del Prefetto Castaldo con l’allora Procuratore D.D.A. di Napoli, Giovanni Melillo, attuale Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, si è avviata una ampia condivisione interistituzionale, sotto il profilo della individuazione delle soluzioni tecnico –operative e delle risorse necessarie all’abbattimento dell’immobile abusivo. In virtù dell’intesa sancita dal Protocollo
citato, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ha assunto il compito di procedere operativamente alla demolizione. Le spese sono state finanziate dalla Regione Campania, compresi gli oneri per la rimozione dei detriti. Il Comune ha curato tutti i necessari adempimenti tecnico-amministrativi.

“L’intervento di oggi – afferma il Prefetto Castaldo – è il frutto della tenace ricerca della più efficace sinergia tra gli attori coinvolti. Ho registrato da subito, nelle riunioni tenute in Prefettura per definire i vari profili di rilievo, l’intento di raggiungere un obiettivo sentito come comune. Voglio ringraziare tutti i protagonisti di questa iniziativa: ogni singolo contributo ha rappresentato un apporto in egual modo
essenziale e determinante, ciascuno per la propria parte, secondo un approccio di problem solving”

YouTube
Pinterest
Instagram