Maddaloni, evade dai domiciliari e partecipa ad una rissa in un pub: 34enne in arresto

La Polizia di Stato di Caserta ha proceduto, nella serata di Pasqua, all’arresto di un trentaquattrenne, pregiudicato di Maddaloni, resosi responsabile della violazione degli obblighi imposti dalla misura della sorveglianza speciale in quanto trovato fuori dalla propria abitazione in orario non consentito.

In particolare, gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Maddaloni intervenivano all’interno di un pub sito in Maddaloni per una rissa che aveva coinvolto diverse persone. Si procedeva quindi, al termine degli accertamenti, a deferire in stato di libertà per reato di rissa le tre persone coinvolte, mentre una quarta veniva deferita per il reato di favoreggiamento personale. Nel corso degli accertamenti si appurava, altresì, che il trentaquattrenne, individuato anch’egli quale compartecipe alla rissa, aveva altresì violato le prescrizioni della misura della sorveglianza speciale cui è sottoposto e pertanto veniva tratto in arresto e processato, con rito direttissimo, nella mattinata di ieri.

YouTube
Pinterest
Instagram