Arienzo, nuova raccomandazione del sindaco Guida

“La curva, come il totale, è costante. Torniamo a registrare un contagio, ma il dato è bilanciato da una nuova guarigione. Siamo ancora in una situazione stabile, che non deve, però, farci dimenticare i rischi e, soprattutto, la

necessità di contenerli. È importante continuare a rispettare le regole imposte dalla zona rossa e seguire le indicazioni di base, sul divieto di assembramenti, il distanziamento e l’uso della mascherina, che non risultano mai banali, ma, al contrario, sempre utili anche per chi si è vaccinato. Non dimentichiamo che la tutela della nostra salute è indispensabile, almeno quanto l’attenzione verso il prossimo. È un dovere di tutti, infatti, portare avanti le proprie attività quotidiane con senso di responsabilità e prudenza. Considerando i numeri in crescita in alcune zone a noi vicine, vi chiediamo, in particolare, di evitare contatti e spostamenti, a meno che non siano dettati dalle condizioni di necessità che ben conoscete. Facciamo un altro sforzo in attesa di un graduale recupero, che, con le dovute precauzioni, non tarderà ad arrivare”. Così su Facebook il sindaco di Arienzo Giuseppe Guida.

YouTube
Pinterest
Instagram