Marcianise, consegnati gli ultimi tablet per i ragazzi

Il sindaco di Marcianise Antonello Velardi ha pubblicato un messaggio Facebook: “Sono stati consegnati oggi anche gli ultimi tablet destinati ai

bambini e ai ragazzi di Marcianise, donati dalla Coca-Cola HBC Italia, di cui già sapete perché ve ne abbiamo dato notizia durante il periodo natalizio. I tablet – 70 per ora – sono andati ai ragazzi seguiti dai servizi sociali e ad altri in condizioni economiche svantaggiate, secondo le indicazioni che sono giunte dagli uffici comunali dei servizi sociali e del piano d’ambito. La consegna era cominciata nei giorni scorsi ed è avvenuta personalmente, anche per il tramite delle scuole cittadine. Ancora una volta, fondamentale è stato l’apporto della Protezione civile che ha curato materialmente le operazioni. Ringrazio tutti coloro che hanno dato il proprio apporto e, ancora una volta, la Fondazione Coca Cola con cui il Comune di Marcianise aveva siglato una convenzione e che ha avuto la sensibilità di voler aiutare le fasce sociali meno abbienti della nostra città, consentendo ai bambini e ai ragazzi di svolgere la Dad, ossia la didattica a distanza.Un altro segno di civiltà. Tutti hanno diritto di studiare e di apprendere per migliorare, a nessuno deve essere negato questo diritto solo perché non appartiene alla categoria dei ricchi o dei benestanti”. 

YouTube
Pinterest
Instagram