Ripara il lavandino e si sente male, l’ambulanza non arriva: dramma sfiorato a

Grande paura oggi a Maddaloni, dove un banale incidente domestico si stava trasformando in una vera tragedia. Il signor Aniello 71enne di Maddaloni, stava sturando il lavandino con l’acido muriatico, quando ha inalato la sostanza ed è crollato a terra svenuto.

I familiari hanno immediato chiamato un’ambulanza ma non c’era alcuna disponibilità causa Covid. Al contempo hanno chiamato anche i Carabinieri ma il tempo correva e la situazione non migliorava. Dopo vari tentativi e minacce di denuncia, è arrivata un’ambulanza da Caiazzo, quasi un’ora dopo la telefonata. Aniello si è così salvato perchè i suo vicino di casa, un medico, ha applicato tutti i protocolli d’emergenza in attesa, utilizzando anche l’ossigeno. All’arrivo dell’ambulanza, il signor Aniello è stato trasportato all’Ospedale di Piedimonte, l’unico con disponibilità per il suo caso.

YouTube
Pinterest
Instagram