Rapporti amministrativi con l’Università Vanvitelli, ricevuto l’incarico dal consigliere Tenga

Il consigliere comunale Donato Tenga collaborerà con il sindaco di Caserta Carlo Marino nei “rapporti amministrativi con l’Università degli Studi della Campania Lugi Vanvitelli”. Il comunicato di nomina è stato pubblicato dal Comune della città della Reggia: “L’incarico, conferito nei giorni scorsi dal primo cittadino, è finalizzato altresì “alla stesura di progetti congiunti con l’Ateneo, nonché ad individuare, approfondire e rilanciare una visone strategica in grado di fare rete e sistema, attivando processi virtuosi tra ricerca, formazione e servizi, con una particolare attenzione – si legge nell’atto – sul ruolo che la Città di Caserta possa assolvere per promuovere la crescita del territorio”.

“Ringrazio il sindaco Marino – ha spiegato Donato Tengaper avermi scelto per un incarico così delicato. Metterò al servizio del primo cittadino la mia esperienza maturata in tanti anni nell’ambito universitario e sono lieto che ciò accada nel un momento in cui, con l’insediamento del nuovo rettore Gianfranco Nicoletti, intendiamo rafforzare ancor di più il rapporto tra l’Amministrazione comunale e l’Ateneo casertano”. 

“Con il rettore Nicoletti – ha aggiunto il sindaco Carlo Marinoci incontreremo nei prossimi giorni e discuteremo di tutta una serie di progetti congiunti utili allo sviluppo della città di Caserta e dell’intera provincia, nel solco del prosieguo del proficuo rapporto già costruito con il rettore Paolisso. L’obiettivo è continuare il lavoro già avviato in questi anni e rafforzare la strategia comune di sviluppo e crescità dell’Università Vanvitelli e, al contempo, far diventare sempre di più Caserta una città universitaria.Sono certo che la collaborazione del consigliere Tenga potrà portare nuovo slancio alle attività che abbiamo programmato, rappresentando in tal senso le istanze del consiglio comunale e dunque dell’intera comunità casertana. Il ruolo affidato al consigliere Tenga – ha proseguito il sindaco Marino -si coniugherà perfettamente con la delega all’Università dell’assessora Lucia Monaco, la quale proseguirà, come fatto finora in maniera brillante, il suo lavoro in Giunta. Avere una assessora all’Università ed un consigliere che si occuperà dei rapporti amministrativi, anche dell’assise comunale, con la Vanvitelli dimostra ancor di più quanto crediamo al rafforzamento della sinergia con l’Ateneo casertano per programmare il futuro del nostro territorio”.

YouTube
Pinterest
Instagram