Violenza sessuale ai danni della moglie, un arresto a Caserta

Intervento della Polizia di Caserta che si è attivata per arrestare un cinquantatreenne napoletano, ma da tempo residente a Caserta, per maltrattamenti e violenza sessuale ai danni della moglie. Con il

provvedimento di carcerazione emesso dalla procura di Napoli presso la Corte d’Appello del capoluogo regionale l’uomo – riporta Il Mattino – è stato condannato a 3 anni e 10 mesi di reclusione con l’accusa dei reati di violenza sessuale, maltrattamenti e lesioni aggravate.



YouTube
Pinterest
Instagram