Traffico illecito di rifiuti, colpita una società nel casertano

Il reparto per la Tutela Ambientale dell’Arma, congiuntamente ad ulteriori membri delle forze dell’ordine ha eseguito vari provvedimenti cautelari a danno di otto persone (tra operai ed imprenditori) di una società di San Tammaro, nel casertano. I destinatari di tali misure sono stati accusati di traffico illecito di rifiuti, associazione a delinquere ed illecita gestione […]

continua a leggere...

Sfruttamento sul lavoro, misure cautelari per due imprenditori agricoli

A seguito di un provvedimento del G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere i Finanzieri della Compagnia di Mondragone hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari e reali nei confronti di due imprenditori agricoli. I soggetti in questione sono stati ritenuti responsabili di sfruttamento del lavoro, delitto previsto e punto dall’art. 603-bis […]

continua a leggere...

Ripresa la distribuzione dei sacchetti della nettezza urbana a San Nicola la Strada

Il Comune di San Nicola la Strada ha comunicato che dallo scorso 12 settembre è ripresa la distribuzione dei sacchetti della nettezza urbana anche presso la sede centrale del comune, sito in piazza Municipio 1, solo ogni sabato dalle 9.00 alle 13.00. Il servizio di distribuzione dei sacchetti proseguirà regolarmente presso l’Ecosportello in via Diaz […]

continua a leggere...

Il ministro Bonafede in tribunale a Santa Maria Capua Vetere

Prima di un incontro con il candidato del Movimento 5 Stelle a Presidente della Regione Valeria Ciarambino, il ministro della giustizia Alfonso Bonafede ha effettuato una visita a sorpresa presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Il capo di dicastero ha incontrato avvocati, magistrati e cancellieri per fare il punto della situazione post-lockdown, dichiarando: […]

continua a leggere...

Caserta, parte il piano asfalti in città

Il Comune di Caserta, attraverso le proprie pagine social ha comunicato l’inizio dei lavori per il rifacimento del manto stradale cittadino. Le prime attività si sono svolte in Via Amendola – frazione Puccianiello – che, a tal proposito, è stata chiusa al traffico dalla Polizia Municipale permettendo l’ingresso ai soli residenti. Il piano proseguirà altresì […]

continua a leggere...

Controlli dei Carabinieri Forestali contro illeciti attività venatoria

Attraverso un comunicato ufficiale, le Stazioni Carabinieri Forestale hanno annunciato lo svolgimento di svariati servizi per contrastare gli illeciti in tema di attività venatoria. Le varie attività, dislocate soprattutto sul versante sessano del Monte Marsico, hanno portato alla luce diverse attività illecite: un soggetto svolgeva attività di caccia con mezzi non consentiti ed è stato […]

continua a leggere...

Incendi nel Matese, chiesta istituzione di una task force

Il caldo incessante degli ultimi giorni attanaglia il territorio del Matese, con incendi che hanno colpito rifiuti e vegetazione del luogo causando ingenti danni. A tal proposito è intervenuto il Presidente del Parco Nazionale del Matese, Vincenzo Girfatti: “La natura degli incendi è, probabilmente, dolosa. In primo luogo ritengo incommentabile un tale gesto, ma è […]

continua a leggere...

Truffa auto di lusso su Facebook, arrestata famiglia nel casertano

All’interno di un’indagine durata oltre due anni i Carabinieri della Stazione di Frignano (CE) hanno proceduto all’arresto di un intero nucleo familiare, due uomini e due donne, per il reato di associazione a delinquere finalizzata alla truffa. Attraverso un comunicato pubblicato dal comando dell’Arma casertana sono state spiegate le modalità di esecuzione della truffa stessa: […]

continua a leggere...

Mondragone, trovata in casa donna di 38 deceduta

Ritrovata senza vita una 38enne, domiciliata a Mondragone, presso un’abitazione in via Giorgio Vasari a Castel Volturno. È successo poco dopo le 7 del mattino ed a dare l’allarme sono stati gli occupanti dell’abitazione castellana. Il 118 all’arrivo non ha potuto che constatarne il decesso. Si tratterebbe presumibilmente di morte naturale. I carabinieri del Reparto […]

continua a leggere...

Casal di Principe, spara sul campo di calcetto: rischia 16 anni

Sedici anni reclusione. Questa la richiesta del pubblico ministero per Nello Petito, 49enne di Casal di Principe, accusato del tentato omicidio di Pietro Della Corte, 41enne anche lui di Casal di Principe. Stamattina, dinanzi al gup Saladino del tribunale di Napoli Nord, c’è stata la discussione delle parti con il pm che ha chiesto la […]

continua a leggere...