Santa Maria a Vico (CE), parte la realizzazione del nuovo Polo per l’infanzia in zona San Marco

0 0
Read Time:2 Minute, 3 Second

L’Amministrazione Comunale di Santa Maria a Vico (CE) comunica l’inizio di un’altra opera di grande interesse sociale. È stato siglato, a fine novembre, l’avvio sotto riserva dei lavori per la realizzazione del “Polo per l’infanzia San Marco 4 future”.

La scuola nascerà nella piazza al centro della frazione. infatti, pur essendo stato individuato inizialmente un diverso lotto per la costruzione della struttura, il PNRR, fondo con il quale si sta procedendo alla realizzazione del polo, non prevede espropri e,pertanto, per rendere eseguibile un’opera così importante per tutta la cittadinanza, si è provveduto in tempi record alla modifica e integrazione della documentazione.

Negli scorsi mesi sono state già eseguite le indagini preliminari all’avvio effettivo dei lavori e in questi giorni si sono tenuti i primi sopralluoghi. L’opera prevede la realizzazione di un complesso di circa 600 mq, tra spazzi interni ed esterni, con 2 aule per attività libere, 2 aule riposo, 1 zona refettorio, servizi igienici, lavanderia, depositi, uffici per il personale e infermeria, nonché un’ampia zona esterna attrezzata per l’accoglienza e i giochi, per un costo complessivo di 1.107.000 € , come da quadro economico.

“La realizzazione di una scuola per l’infanzia nella frazione di San Marco è uno dei punti cardine di questa amministrazione.” Affermano il Sindaco Andrea Pirozzi e il presidente del consiglio, nonché consigliera di zona, Rossella Grieco. “Da anni, si cerca di inserire una serie di servizi nella zona, in modo da incentivare la nascita di ulteriori attività per creare indotto economico nella frazione. Inoltre proprio in questi mesi si sta lavorando alla limitrofa via dell’agricoltura con lavori di riqualificazione delle infrastrutture e dell’ambiente, ciò sottolinea ancora una volta l’importanza che per noi rivestono le frazioni” ha continuato il Sindaco.

“Investire in una frazione per certi versi problematica, basti pensare alla suddivisione amministrativa del territorio di San Marco, con la realizzazione di un asilo nido è un segno di grosso spessore. Molti di noi sanno quanto l’Italia sia indietro sulla realizzazione di asili nido che comporterebbero tutta una serie di migliorie dal punto di vista sociale anche per il superamento della diversità di genere. Aver previsto una struttura di tale portata in questa frazione assume, da questo punto di vista , anche un forte valore di riscatto sociale” ha concluso il presidente Grieco.

Nelle prossime settimane cominceranno fattivamente i lavori, che saranno seguiti in maniera puntuale ed impeccabile dagli uffici comunali preposti.

Comunicato Stampa

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
YouTube
Pinterest
Instagram