Relazione DIA: la camorra diventa impresa. Zannini, Magliocca e Bosco “mandanti” di tutte le nomine politiche. Cosentino e tutto il cd arrestati.

0 0
Read Time:45 Second

Dopo la relazione dettagliata della DIA dove si scopre che la camorra è diventata holding di imprese cioè appalti, forniture e chi più ne ha più ne metta, in tutto questo chi gestisce tutta la provincia, i comuni, gli enti strumentali ecc ecc sono i tre Magliocca, Zannini e Bosco. Ci sono stati scandali descritti in dettaglio da un noto quotidiano on line autorevole e di tutto rispetto, “casertace”, che ha scoperto il vaso di Pandora: dai concorsi alla Provincia passando per l’Idrico, l’immondizia e tanto altro.

Ma facciamo un passo indietro. Gli organi competenti in Campania arrestarono praticamente tutta Forza Italia e mezza ex AN. Si parlava di camorra e di tanto altro. Oggi che se ne vedono di tutti i colori e con il dato tratto della DIA tutto è fermo. E allora o c’è qualcosa che non funzionava allora o non funziona oggi.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
YouTube
Pinterest
Instagram