Caserta, approvato progetto per realizzare un playground nella zona di San Benedetto

0 0
Read Time:2 Minute, 4 Second

Un playground affiancato da giostre inclusive e da elementi di decoro urbano. La Giunta Comunale ha approvato un progetto per la realizzazione di questo campo di basket all’aperto con annesse attrezzature ludiche nell’area PIP di San Benedetto, nei pressi del Policlinico. L’intervento, il cui importo è di 80mila euro, rientra nell’ambito del PO FESR 2014-2020 –  Asse X Sviluppo Urbano Sostenibile – P.I.C.S. (Programma Integrato Città Sostenibile) Caserta.

Il campo sarà di dimensioni regolamentari (24 metri per 15) e nelle immediate vicinanze saranno apposte delle giostre inclusive, su tappetino in materiale antishock e antitrauma, così come previsto dalle vigenti norme di sicurezza. Prevista anche l’apposizione di panchine e di una fontanella, proprio in prossimità del playground. La realizzazione di questa struttura si inserisce nell’ambito di un complessivo processo di rigenerazione urbana dell’area prossima al Policlinico, dove sono in corso da tempo interventi importanti. Il campo e l’area giochi ad esso afferente saranno pienamente accessibili alle persone con disabilità e si inseriscono in un programma di implementazione delle strutture sportive e ricreative cittadine.

“Proseguiamo la nostra attività – ha spiegato il Sindaco di Caserta, Carlo Marino – di riqualificazione e di rigenerazione di ogni quartiere della città, realizzando strutture aggregative, soprattutto per i giovani, per gli anziani e per i disabili. Crediamo fortemente nel valore sociale dello sport, che rappresenta un formidabile strumento educativo e di crescita per i nostri ragazzi e le nostre ragazze. Stiamo investendo molto nell’area Sud della città, nella quale sorgeranno impianti sportivi e non solo, che cambieranno completamente volto all’intera zona”.      

“Si tratta di un intervento inserito nei ‘Programmi Integrati Città Sostenibile’ finanziati dalla Regione Campania, – ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici, Massimiliano Marzo -che ci consentirà di implementare la dotazione di strutture sportivo-ricreative a disposizione dei cittadini casertani, in particolare nella zona tra le frazioni San Benedetto, Tredici e Falciano. Realizzeremo un playground, dunque un campo all’aperto dedicato alla pratica del basket, uno sport che fa parte della tradizione e della storia della nostra città e con cui i cittadini sentono ancora forti legami. I lavori saranno conclusi per la fine di quest’anno, considerato che entro il mese di dicembre 2023 dobbiamo rendicontare alla Regione. Prosegue, dunque, l’impegno che poniamo nel riqualificare la città a partire dagli spazi pubblici per offrire attrezzature e servizi”.

FONTE: Comunicato Stampa Comunicazione Istituzionale Comune di Caserta

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
YouTube
Pinterest
Instagram