Caserta, i Coordinatori nazionali della Cisl Fp MIC al fianco del segretario aziendale Gino Mottola

0 0
Read Time:2 Minute, 25 Second

“Esprimiamo il nostro biasimo per i toni ed i contenuti utilizzati in un comunicato diffuso da un sindacato autonomo e rilanciato da una testata locale, con cui sono state mosse accuse infamanti alla Cisl Fp ed al suo rappresentante sindacale presso la Reggia di Caserta. Fatti, quelli riportati nei comunicati, assolutamente infondati che ledono la dignità della Cisl Fp e del collega ed amico Luigi Mottola, oltre che del rappresentante sindacale della Cgil”.

E’ l’incipit della nota diramata dai coordinatori nazionali della Cisl Fp Ministero della Cultura Giuseppe Nolè e Valentina Di Stefano.

“Quando si passa dalla contrapposizione sindacale agli attacchi personali, vuol dire che non si hanno argomenti da utilizzare; quando chi scrive, o arma qualche scrittore, non si firma vuol dire non avere il coraggio di assumersi le responsabilità per ciò che si afferma”, riferiscono ancora i due sindacalisti.

“A riprova dell’inopportuna e fantomatica accusa di “soggezione” alla Direzione, lo scorso mercoledì 26 ottobre la Cisl Fp nazionale, su esplicita richiesta della struttura territoriale Cisl Fp di Caserta, scriveva alla Direzione della Reggia per richiedere il rispetto dei tempi di risposta alla circolare ministeriale per il pagamento dei Progetti nazionali, ovvero oltre 1000 € che avrebbero rischiato di essere pagati a giugno se non si fosse risposto alle richieste della Direzione Bilancio. E solo dopo il nostro dovuto e imparziale sollecito, la Direzione della Reggia ha provveduto a firmare e a inviare la nota a Roma. Mentre qualcuno se la suona e se la canta, il sindacato vero agisce per il bene dei lavoratori, tutti i lavoratori, anche di quelli che pagano la tessera ad organizzazioni sindacali che diffamano i lavoratori. Ma di questo avranno modo di rispondere nelle sedi opportune.

All’amico Luigi Mottola va tutta la nostra stima, il nostro affetto e solidarietà. Gino è una grande persona, un lavoratore instancabile ed un sindacalista vero, di valori e di valore: ha sempre dedicato energie per il bene dei colleghi e dei lavoratori, mettendo da parte ogni tipo di ambizione personale.

Noi continueremo a fare il nostro lavoro, come abbiamo sempre fatto, insieme al nostro delegato Luigi Mottola ed al Segretario generale Cisl Fp di Caserta Franco Della Rocca; non ci lasciamo intimorire da questi sistemi anzi, li combattiamo e li combatteremo con ancora più forza”.

Anche il Segretario Generale della Cisl Fp Caserta Franco Della Rocca ha espresso la sua vicinanza al delegato Mottola: “Al fianco del nostro Dirigente ed amico Gino Mottola. Rimarchiamo forte la nostra vicinanza e continueremo a vigilare e a stare attenti affinché il Sindacato non sia fatto di attacchi personali ma di un’azione corretta e limpida che si volga solo alla difesa dei lavoratori ma non entri invece nella sfera personale dell’uomo.

Seguiranno altre iniziative a tutela della nostra federazione e di tutti quanti i nostri dirigenti che vengono ripetutamente attaccati da altre sigle sindacali non sulla politica ma entrando anche nella sfera privata”.

Comunicato Stampa

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
YouTube
Pinterest
Instagram