Incendi nel casertano, 2 giorni di operazioni per fermare le fiamme

Continua il lavoro incessante dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Caserta contro gli incendi boschivi che si sono sviluppati soprattutto in questi giorni di caldo torrido.

Da due giorni le squadre del Comando provinciale, dei distaccamenti, le squadre dell’antincendio boschivo e quelle dedicate agli incendi nella Terra dei Fuochi, sono impegnate in vasti incendi che si sono sviluppati in varie zone della provincia Casertana. Le zone maggiormente colpite sono state la montagna di San Michele ( sia versante casertano che maddalonese) e la montagna nel comune di Cellole.

Per fermare l’avanzata delle fiamme è intervenuto anche il supporto aereo con un Canadair dei Vigili del Fuoco ed un elicottero della regione Campania. Richiesto anche un ulteriore supporto operativo di personale con squadre dedicate all’antincendio boschivo intervenute dal Comando provinciale di Modena.

YouTube
Pinterest
Instagram