Caserta, blitz delle forze dell’Ordine alla Villa del Sole per le indagini su due operazioni sospette

Un blitx di Carabinieri e Forze dell’Ordine ha visto ieri perquisire i documenti della clinica Villa del Sole di Caserta, nell’ambito dell’indagine della Procura di Santa Maria Capua Vetere sui presunti casi di malasanità relativi alla 28enne Angela Iannotta e al 79enne Francesco Di Vilio, operati allo stomaco prima di avere gravi ripercussioni di salute, dal chirurgo Stefano Cristiano. Come scrive l’Ansa, la donna, operata due volte per un percorso di dimagrimento, è ancora ricoverata all’ospedale di Caserta in gravi condizioni, Di Vilio, operato perché aveva un tumore, è invece deceduto ad inizio anno.

Con il chirurgo sono indagati anche altri medici di Villa del Sole. Le indagini sui due episodi sono partite a febbraio in seguito alle denunce presentate dagli avvocati Raffaele e Gaetano Crisileo, che assistono i familiari della Iannotta e di Di Vilio.

YouTube
Pinterest
Instagram