Caserta, il consigliere Pio Del Gaudio chiede interrogazione al Sindaco sul Piano Urbanistico nelle aree limitrofe a via Borsellino

Il Consigliere comunale di Caserta Pio Del Gaudio ha richiesto un’interrogazione al Sindaco Carlo Marino sul Piano Urbanistico nelle aree limitrofe a via Borsellino.

Spett. Le
Signor Sindaco Comune di Caserta

INTERROGAZIONE:
VIA FALCONE, VIA BORSELLINO, VIA EINAUDI ED AREE LIMITROFE .
QUALI LE VOLONTA’ DELL’AMMINISTRAZIONE IN VISTA DELL’ANNUNCIATA APPROVAZIONE DEL PIANO
URBANISTICO COMUNALE


Il sottoscritto Consigliere Comunale Pio Del Gaudio, in rappresentanza del Gruppo CASERTIAMO,
CONSIDERATO
Che le aree in oggetto negli ultimi anni sono state interessate dal proliferare di insediamenti commerciali
di Media dimensione nei settori alimentari e non alimentari con evidente impatto anche sulla viabilità cittadina. Che, in particolare negli ultimi mesi a seguito della realizzazione di ulteriori 3 strutture commerciali, è in atto una profonda trasformazione della vocazione “culturale, sociale ed economica” dell’intero contesto urbanistico nel quale tali insediamenti sono stati realizzati o stanno per essere realizzati; che è in fase di completamento, come garantito dall’Assessore all’Urbanistica in un recente e proficuo dibattito in Consiglio Comunale, il Piano Urbanistico Comunale. Che tale pianificazione dovrà essere sottoposta all’approvazione del Consiglio Comunale. Che la discussione sulle prospettive e sulle occasioni di sviluppo della nostra città’ si è arricchita in questi giorni del contributo di interventi di autorevoli urbanisti e dell’autorevolissimo, determinato e convincente, pensiero del nostro Padre Vescovo che ha esternato le volontà della Diocesi Casertana con particolare riferimento alle aree Macrico ( Parco Urbano) ed Asi, Viale Carlo III (vicenda del Biodigestore); che i fondi del PNRR rappresentano , se ben utilizzati ed inseriti in una visione prospettica COORDINATA DI SVILUPPO DELLA CITTA’ , un’occasione unica ed un opportunità irrinunziabile
CHIEDE
Di conoscere le volontà dell’Amministrazione in relazione alle vocazioni future delle aree indicate in
oggetto ed al contesto prospettico nel quale le realizzazioni esistenti ed in atto si collocano in
considerazione dell’approvazione del Piano Urbanistico Comunale che , in sintesi, dovrà indicare in
maniera inequivocabile in che direzione indirizzare lo sviluppo economico , sociale e culturale della Città.

Caserta, lì 17/01/ 2022
PIO DEL GAUDIO
Consigliere Comunale Città’ di Caserta

YouTube
Pinterest
Instagram