Presenzano, don Roncone sottoposto agli arresti domiciliari

L’ex parroco di Presenzano don Gianfranco Roncone è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari: come riporta l’edizione partenopea di La Repubblica il GIP ha accolto la richiesta avanzata dalla Procura di Napoli a seguito

delle accuse formulate ai suoi danni di abusi sessuali su minori, che erano già costate la sospensione dalla curia nel periodo natalizio. La misura cautelare – si legge – è stata eseguita dai Carabinieri della Compagnia di Capua.

YouTube
Pinterest
Instagram