Baia Domizia, picchia il padre e minaccia la sorella: arrestato 34enne

Nella serata di ieri, a Baia Domizia, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto per minaccia, lesioni e tentata estorsione un 34enne del posto. I militari dell’Arma, intervenuti per una lite in famiglia, hanno bloccato

l’uomo che, in evidente stato di agitazione ed armato di una spranga in metallo, aveva prima aggredito il padre, provocandogli un trauma facciale e contusioni multiple per il corpo e poi minacciato la sorella allo scopo di ottenere del denaro per l’acquisto di sostanze stupefacenti. L’arrestato – riportano testualmente gli Agenti in una nota – è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

YouTube
Pinterest
Instagram