Caserta, Giovani Ance: obiettivo riqualificare le città dopo i Covid con il Bando di Rigenerazione Urbana

Uno degli obiettivi del futuro sarà cogliere l’esperienza del Covid-19 per ripensare il modo di vivere le città. Questo uno dei pensieri di Antonio

Pagliuca, presidente provinciale dei Giovani dell’Ance (Associazione dei Costruttori Edili), che ha poi aggiunto: “Abbiamo bisogno di una svolta verde, realizzando città che favoriscano una mobilità sostenibile e che possa collegare il centro con le periferie. Il Bando di Rigenerazione Urbana, che consente ai Comuni di avere fondi ingenti, è una grande occasione per tutto il Sud”. Il Bando prevede uno stanziamento di 1,5 miliardi fino al 2024 da destinare alla rigenerazione dei Comuni capoluoghi di provincia, città metropolitane o città che abbiano oltre 15.000 abitanti. La somma dovrà essere richiesta per gli interventi specifici da programmare ogni anno. Tra i principali obiettivi bisognerà accendere i riflettori sul miglioramento del decoro urbano, ristrutturazione di strutture pubbliche ed altre destinate per svolgimento di attività sportive, didattiche, culturali ed educative.

YouTube
Pinterest
Instagram