Trentola Ducenta, al via i lavori di rifacimento della copertura del plesso scolastico della primaria

Il 2021 porterà numerose novità e restyling a Trentola Ducenta: nel mirino i plessi scolastici che hanno bisogno di lavori urgenti di ammodernamento. Tra questi la scuola Primaria Comunale, che avrà un nuovo manto di copertura e la realizzazione di altri lavori di recupero strutturale.

“Dopo aver approvato in Giunta Comunale il progetto esecutivo, in data 30 novembre 2020, nell’ottica di un’opera manutentiva degli edifici scolastici cittadini ed al fine di migliorarne le prestazioni delle componenti edilizie e impiantistiche, abbiamo avviato la procedura per il rifacimento dei manti di copertura e per la tinteggiatura del plesso scolastico di via Nunziale Sant’Antonio oltre ad altri lavori di recupero strutturale per una spesa complessiva di circa 75 mila euro”, dichiara il sindaco Apicella. Nonostante i numerosi interventi di manutenzione ordinaria da tempo in vari locali dell’edificio si verificano infiltrazioni di acqua piovana che compromettono la salubrità dei luoghi e il normale svolgimento delle attività didattiche.

“Abbiamo, quindi – prosegue – previsto di intervenire per risolvere questa criticità, realizzando un nuovo manto di copertura e altri interventi di recupero strutturale. Nonostante le difficoltà dovute all’emergenza sanitaria in corso, continuiamo a portare avanti l’attività di progettazione, e quindi di realizzazione, finalizzata al miglioramento complessivo dei plessi scolastici. Siamo soddisfatti di aver centrato questo risultato, frutto di un intenso coordinamento tra enti e dell’impegno degli uffici comunali, a favore di una comunità scolastica in continua crescita che ha bisogno sempre più di una politica amministrativa attenta alle sue esigenze. La funzionalità e la sicurezza delle scuole è una delle priorità di questa Amministrazione. Il nostro impegno per le scuole non è certamente terminato, poiché ci siamo già attivati nel reperire ulteriori risorse per poter proseguire su questa strada. La nuova copertura sarà realizzata senza interferire con le attività didattiche e renderà la struttura più confortevole e accogliente”.

YouTube
Pinterest
Instagram