Sessa Aurunca. Crolla il costone adiacente il santuario. Paura tra gli abitanti

Ieri sera, poco dopo le 16.30, è crollato il costone di un fondo privato nelle pertinenze del Santuario Santa Maria dei Pozzi a Lauro. A lanciare l’allarme è stato il prete, Don Angelo Polito che ha subito constatato che un costone tufario, adiacente la piccola parrocchia di via Madonna del Popolo a Lauro, è franato nell’area posteriore del santuario.

Il prete, spaventato dal forte boato, ha immediatamente allertato i soccorsi. I vigili del fuoco del distaccamento di Teano hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona e a verificare la possibilità di altri cedimenti della struttura. Poco dopo c’è stato subito un sopralluogo del personale dell’ufficio tecnico del Comune di Sessa Aurunca, coadiuvato dagli agenti della locale polizia municipale, che hanno interdetto l’area e avviato ulteriori accertamenti.

YouTube
Pinterest
Instagram