Villa Literno. Rubati completini e attrezzature della squadra locale

In un anno già molto amaro per il Villa Literno calcio, è giunta nella giornata di oggi la mazzata finale. Infatti la squadra locale del comune in provincia casertana ha subìto un furto molto grave nella notte. Stamattina i dirigenti della società hanno constatato che all’interno della struttura dello stadio comunale “Vincenzo Tavoletta”, sono stati saccheggiati lavatrice, completini della squadra, attrezzature e numerosi articoli sportivi.

Questo 2020 ci ha visti lottare con la pandemia, i rinvii che non hanno consentito neanche l’esordio in campionato, gli enormi sacrifici fatti da società e calciatori, ed oggi un altro danno a tutta la comunità liternese con un furto indecente. Non sarà difficile sperare in un 2021 migliore, almeno lo si spera”, ha detto uno dei dirigenti della squadra.

YouTube
Pinterest
Instagram