Smaltimento illecito di rifiuti, sequestrata un’area di 9000 mq a Calvi Risorta

L’Esercito del Raggruppamento Campania – si legge in un comunicato – ha individuato un cantiere a Calvi Risorta dove erano presenti cumuli di

rifiuti derivanti da demolizioni edili con presenza di amianto e con l’ausilio dei Carabinieri Forestali hanno denunciato per gestione e smaltimento illecito dei rifiuti e degli scarti delle lavorazioni e sanzionato il titolare della ditta oltre a sequestrare l’intera area di 9000 mq.

YouTube
Pinterest
Instagram