Caserta, l’appello delle Istituzioni: “Senso di responsabilità, restiamo tutti a casa da oggi”

Il giorno prima di un lockdown o di una zona rossa è sempre il più complicato da gestire, ancor di più se cadenzato nel weekend. Una sorta di “ultimo dell’anno” per salutare gli amici o godere dell’ultimo scampolo di libertà.

E’ questo ciò che temono le istituzioni casertane, che lanciano un appello soprattutto ai più giovani: “Invitiamo tutti i cittadini casertani ad osservare, da oggi e non da domani, le regole di buon senso e di salvaguardia della salute di tutti, soprattutto di chi è più debole”. Poi, focus sui controlli, che non mancheranno in città, a tappeto per sanzionare i trasgressori delle regole della zona rossa. “E’ il tempo della responsabilità, tutto questo finirà tanto prima quanto più riusciremo a comportarci correttamente adesso. Ed allora, potremo festeggiare tutti insieme la fine di questo periodo buio”.

YouTube
Pinterest
Instagram