La provincia di Caserta arriva al 27% di contagi sui test effettuati

Preoccupa la situazione contagi relativa all’intera provincia di Caserta con una percentuale di positivi sui tamponi effettuati che nell’ultima rivelazione s’attesta al 27% contro il 17% dell’intera regione.

In questa seconda fase aggressiva del contagio sembra che sia Caserta che la sua provincia non riescano sino ad ora a contenere l’estensione del contagio come durante la prima fase.

Il numero di test effettuati è maggiore ma resta alta la percentuale dei contagiati con alcune zone che mostrano una crescita difficile da combattere con le forze ospedaliere attualmente in campo.

I comuni più attaccati sono: Caserta (569), Aversa (595), Casal di Principe (252), Castel Volturno (230), Cesa (176), Gricignano (155), Maddaloni (361), Marcianise (422), Orta di Atella (399), San Cipriano d’Aversa (203), San Felice a Cancello (346), San Nicola La Strada (160), Santa Maria (213), Santa Maria Capua Vetere (195) e Sant’Arpino (226).

YouTube
Pinterest
Instagram