Maxi operazione contro il clan “Viking”, le operazioni arrivano anche nel casertano

La Polizia di Stato ha eseguito 69 ordinanze di custodia cautelare in carcere ai danni di altrettanti cittadini nigeriani appartenenti

all’associazione mafiosa denominata “Viking”: le operazioni, partite da Torino, hanno toccato tutta l’Italia, arrivando anche nella provincia di Caserta. Per le 69 persone sono scattate le manette per i reati di associazione mafiosa, tentato omicidio, rapina, estorsione, lesioni gravissime e sfruttamento di prostituzione.

YouTube
Pinterest
Instagram