Mini focolaio in una ditta di raccolta rifiuti ad Aversa, il sindaco interviene

I già noti problemi nella raccolta dei rifiuti nella città di Aversa (CE) sono stati ulteriormente acutizzati da un mini focolaio di coronavirus nella ditta Senesi, responsabile della nettezza urbana.

La presenza di 4 netturbini positivi ha spinto il primo cittadino Alfonso Golia ad intervenire, affidando attraverso apposita ordinanza, la gestione ad un’altra società, la Balestrieri Appalti: la gerenza iniziale sarà di 4 giorni, verrà eventualmente prorogata nell’ipotesi del perdurare delle difficoltà evidenziate.

YouTube
Pinterest
Instagram