Mondragone, maltrattamenti ai danni della moglie: arrestato

I carabinieri di Mondragone hanno dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di un soggetto di 48 anni residente a Mondragone.

L’imputato si è macchiato del reato di maltrattamenti in famiglia, punito ai sensi dell’art. 572 del codice. A seguito della denuncia della moglie è emerso che l’uomo assumeva spesso atteggiamenti aggressivi nei confronti della consorte, riducendola ad una condizione di servitù e pretendendo relazioni sessuali che la donna non voleva. Inoltre la vittima veniva quotidianamente minacciata di morte ed aggredita, arrivata in un’occasione una lesione addominale con una sedia di ferro fino addirittura ad un tentativo di omicidio causa defenestrazione.

Il soggetto arrestato è stato condotto presso la prigione di Santa Maria Capua Vetere.

YouTube
Pinterest
Instagram