Ferisce il fratello e si barrica in casa, i Carabinieri evitano la tragedia

Una vera e propria tragedia è stata sventata dai Carabinieri a Frignano (CE), allertati dal personale sanitario del 118 a seguito di ferimento di persona dopo una lite familiare

Un quarantottenne di Casaluce (CE) con un coltello da cucina e per futili motivi – si legge nel comunicato delle forze dell’ordine – ha prima ferito il fratello residente a Frignano e subito dopo si è barricato in casa manifestando intenzioni suicida. Per fortuna, al termine di una lunga trattativa durata un’intera notte, i Carabinieri l’hanno convinto a desistere e l’aggressore si è consegnato illeso.

Il fratello è stato trasportato presso l’ospedale “Moscati” di Aversa e sottoposto alle cure del caso; non risulta in pericolo di vita.

YouTube
Pinterest
Instagram