Coronavirus a Mondragone: arriva l’esercito

Per porre un freno alla situazione, sempre più preoccupante, nella zona degli ex Palazzi Cirio a Mondragone, arriverà l’esercito.

Circa 100 militari saranno impiegati per presidiare la zona ed evitare nuove manifestazioni non autorizzate o eventuali fughe dalla zona rossa, istituita dopo l’emergenza coronavirus. A confermarlo è il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il quale scrive attraverso la pagina facebook: “questa mattina ho avuto un colloquio con il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese in relazione alla zona rossa istituita negli ex palazzi Cirio di Mondragone. Ho chiesto l’invio urgente di un centinaio di uomini delle forze dell’ordine per garantire il controllo rigoroso del territorio. Il Ministro ha annunciato l’arrivo di un contingente dell’Esercito“.

YouTube
Pinterest
Instagram