Reggia di Caserta, al via i lavori di restauro delle sedie e poltrone degli arredi storici

Piccoli gesti di cura quotidiana: ripresi i distacchi di passamanerie e rifiniture delle sedute degli Appartamenti Reali della Reggia di Caserta. Oltre 60 tra sedie e poltrone degli arredi storici presenti nelle sale sono state oggetto di un minuzioso intervento. Le passamanerie – bordure di cordoncini e tessuto a completamento delle tappezzerie – si presentavano staccate in alcuni punti delle sedute, principalmente in corrispondenza degli angoli ricurvi lungo i braccioli e lungo le spalliere sia delle sedie che delle poltrone. Il lavoro puntuale di incollaggio con adesivi pH neutro, o meccanicamente con piccoli chiodini in acciaio, hanno restituito decoro all’immagine complessiva delle sale.

L’intervento si inserisce nelle attività di manutenzione avviate durante il lockdown, e rivolte ad offrire al pubblico della Reggia, al momento della riapertura l’impegno del personale professionale per custodire con amore il grande patrimonio storico artistico della Reggia di Caserta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

YouTube
Pinterest
Instagram