Riapre da domani il Parco della Reggia di Caserta, nuove modalità di ingresso e spazio alle prenotazioni

Dal 2 giugno riapriranno il Parco Reale e il Giardino Inglese della Reggia di caserta. Gli Appartamenti Reali invece riapriranno dal 17 giugno. La prenotazione è obbligatoria per tutti, in considerazione delle misure anti Covid-19. Per questo motivo tutti i visitatori, anche gli abbonati e gli aventi diritto ad agevolazioni o gratuità, potranno accedere esclusivamente previa prenotazione online attraverso il sito TicketOne. L’ingresso sarà contingentato per numeri, fasce orarie e cancello di accesso. Non è possibile acquistare biglietti o fare prenotazioni in loco. Non è possibile entrare da un accesso e in un orario diverso da quello prescelto. Al momento è possibile selezionare online le date comprese tra martedì 2 giugno e lunedì 15 giugno. Le prenotazioni di tutti gli accessi dal 17 giugno in poi (data in cui apriranno anche gli Appartamenti Reali) saranno attivate nei prossimi giorni, dopo l’integrazione in piattaforma dei nuovi biglietti.

Chi ha già un abbonamento Parco e ParcApp scaduto tra l’1 marzo 2020 e l’1 marzo 2021 ha diritto a una proroga di 3 mesi. La proroga è automatica, quindi si deve prenotare direttamente da TicketOne, selezionando dal menù a tendina “Omaggio Abbonato Parco”. Sarà necessario esibire l’abbonamento in proprio possesso, anche se scaduto, all’ingresso. I nuovi abbonamenti saranno disponibili dall’8 giugno. Ovviamente non avranno diritto alla proroga di 3 mesi. Verranno comunicate le modalità di sottoscrizione nei prossimi giorni.Le persone diversamente abili aventi diritto a biglietto gratuito devono selezionare “Biglietto Gratuito <18 anni”. Se il certificato di disabilità prevede accompagnamento, è necessario prenotare due biglietti (dello stesso tipo). E’ necessario esibire all’ingresso la documentazione comprovante il diritto.

A ciascuna prenotazione sarà associato un codice, da stampare o da mostrare tramite smartphone all’ingresso di piazza Carlo III o di corso Giannone. Il biglietto non utilizzato non potrà essere rimborsato. Non è consentito consumare del cibo a sacco all’interno del Parco Reale. L’ingresso avverrà previa misurazione della temperatura corporea. Non sarà consentito l’accesso a persone con temperatura superiore a 37,5 gradi. E’ fatto obbligo osservare il distanziamento interpersonale di almeno un metro e indossare la mascherina (ad esclusione dei bambini al di sotto dei sei anni e dei soggetti con forme di disabilità non compatibili con il suo uso continuativo). Nel Parco Reale è consentito lo svolgimento di attività motoria e l’uso della bicicletta con andatura moderata da passeggio e con obbligo di mascherina. Per l’attività sportiva (corsa), qualora sia incompatibile con l’uso della mascherina, è obbligatoria la distanza interpersonale di almeno due metri. I runners dovranno indossare la mascherina in prossimità dei cancelli di ingresso e uscita. L’inosservanza delle prescrizioni di sicurezza comporterà l’immediato allontanamento dal Complesso vanvitelliano e per gli abbonati la sospensione temporanea dell’accesso.

Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti: Parco Reale dalle 8.30 alle 19.00, con ultimo ingresso alle 18.00; Giardino Inglese dalle 8.30 alle 18.00, con ultimo ingresso alle 17.00.​ Il Parcoday intero costa € 9,00 (più € 1,00 di commissione per la prenotazione), dai 18 ai 25 anni (non compiuti) € 2,00 (più € 1,00 di commissione per la prenotazione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

YouTube
Pinterest
Instagram