Franco Pepe regala pizze ai bisognosi: il ministro Bellanova, “grande generosità”

Franco Pepe, il titolare della pizzeria ‘Pepe in Grani’ sita a Caiazzo, una delle pizzerie più rinomate d’Italia e del mondo, continua a preparare pizze, pane e biscotti per gli anziani e i più bisognosi nonostante la chiusura disposta dal premier Conte per l’emergenza coronavirus.

Una iniziativa di solidarietà di fondamentale importanza in questo periodo così difficile che ha riscosso il plauso del ministro delle Politiche agrarie e alimentari, Teresa Bellanova, che sui social ha sottolineato: “Un’altra bella storia di solidarietà, questa volta dalla Campania: Franco Pepe ha dovuto chiudere il suo ristorante per l’emergenza, ma ha deciso di non fermarsi e di aiutare la sua comunità facendo quello che gli riesce meglio. Così, dopo aver donato il cibo rimasto inutilizzato e chiamato a raccolta colleghi e imprenditori per una raccolta fondi destinata all’ospedale di Caserta, ha riacceso il forno e ormai da giorni continua a preparare pizze, pane e biscotti per gli anziani e i più bisognosi. Perchè, come dice lui: questa è una battaglia che possiamo vincere solo insieme, se ognuno fa la propria parte”.

7 thoughts on “Franco Pepe regala pizze ai bisognosi: il ministro Bellanova, “grande generosità””

  1. Do you have a spam problem on this website; I also am a blogger, and I was wondering your situation; many of us have developed some nice procedures and we are looking to trade strategies with other folks, be sure to shoot me an email if interested.

  2. I like what you guys are up also. Such clever work and reporting! Carry on the excellent works guys I have incorporated you guys to my blogroll. I think it’ll improve the value of my website 🙂

  3. It’s appropriate time to make some plans for the future and it’s time to be happy. I’ve read this post and if I could I wish to suggest you few interesting things or tips. Perhaps you can write next articles referring to this article. I want to read even more things about it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

YouTube
Pinterest
Instagram