Il Comune di San Felice a Cancello, diretto dal sindaco Renato Natale, ha consegnato il bene confiscato in via Bach alla scuola secondaria di I grado Dante Alighieri, che farà della struttura la sede della sezione musicale. “Abbiamo già avviato la progettazione – ha detto l’assessore alla Pubblica istruzione Marisa Diana – e quindi anche il reperimento dei fondi per l’adeguamento”. Un’opera importante che dimostra, ancora una volta, il grande lavoro che la maggioranza Natale sta portando avanti anche per ridonare nuovamente alla comunità dei beni che in passato sono appartenuti alla camorra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *