Si è concluso nel tardo pomeriggio di ieri un blitz della guardia di Finanza in un casolare a Succivo, lungo via Astragata.
Si tratta della strada di collegamento con il comune di Orta di Atella. I militari hanno fatto irruzione nell’edifizio facendo una scoperta inaspettata.
Le fiamme gialle hanno rinvenuto all’interno dello stabile quasi una tonnellata di esplosivo, un fucile a canne mozze di provenienza ignota e 10 cartucce.
All’interno sarebbero state sorprese quattro persone le quali, alla viste dei finanzieri, si sono dati alla fuga e sono ancora ricercati. Tutto l’arsenale è stato sequestrato e sottoposto ad analisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *