Si accodava alle auto con Telepass e, approfittando dell’innalzamento automatico della sbarra, oltrepassava i caselli dell’autostrada.
Così, violando ripetutamente gli ingressi automatici utilizzava le autostrade senza pagare nulla. La polizia, dopo averlo rintracciato, ha eseguito il sequestro preventivo delle targhe e della carta di circolazione dell’auto di un uomo di 37 anni, residente a Gaeta. A quanto si apprende, in totale avrebbe arrecato un danno di 10mila euro alla Società autostrade. Il sequestro è stato disposto dall’autorità giudiziaria di Santa Maria Capua Vetere. L’uomo è stato anche denunciato per truffa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *