Un documento da presentare al Sottosegretario alla Pubblica Istruzione De Cristofaro è quello che verrà siglato dai sindaci di diversi comuni casertani. “Sarà una battaglia comune per affrontare le problematiche delle istituzioni scolastiche del nostro territorio”, affermano i protagonisti di questo importante momento di confronto che unisce Casal di Principe, Casapesenna e San Cipriano d’Aversa.
Lunedì 20 gennaio, alle 10.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Casal di Principe arriverà il Sottosegretario alla Pubblica Istruzione Giuseppe De Cristofaro, che incontrerà i sindaci ed i dirigenti scolastici della zona. Nell’occasione sarà anche presentato e discusso un documento elaborato proprio dai sindaci e dai dirigenti delle scuole del comprensorio di Albanova.
Già martedì 14 gennaio nella sala Giunta del MUnicipio c’è stato un primo incontro per preparare il documento al quale hanno partecipato il sindaco di Casal di Principe Renato Franco Natale, l’assessore Marisa Diana, il primo cittadino di San Cipriano d’Aversa, Vincenzo Caterino, e l’assessore all’ istruzione di Casapesenna Michela Capoluongo. Erano poi presenti i due Dirigenti scolastici di San Cipriano d’Aversa, la professoressa Antonietta Cerrito dell’Istituto Comprensivo “De Mare” e la dirigente del Liceo Segrè, Rosa Lastoria. Presente anche la dirigente dell’istituto comprensivo di Casapesenna la professoressa Angela iaiunese. Per Casal di Principe presente la Dirigente dell’istituto comprensivo Don Diana, Maria Molinaro. Per impegni già assunti in precedenza non hanno partecipato le dirigenti dell’I.C. Spirito Santo e dell’I.T. Carli che, comunque, hanno accolto con gioia l’iniziativa e contribuiranno alla stesura del documento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *