Bloccato il servizio di trasporto dei disabili di Orta di Atella. Michele Pisano, fondatore dell’associazione “Bambini Simpatici e speciali” ha indetto una manifestazione di protesta in programma oggi alle 16 davanti al Comune.
“Il trasporto è fermo dal 2 Gennaio ed il contratto tra l’amministrazione e la ditta dei trasporti è scaduto il 31 Dicembre – spiega Michele Pisano –. Non è previsto alcun rinnovo perché l’amministrazione deve arretrati alla ditta; le risposte che riceviamo sono sempre uguali, ovvero che purtroppo non ci sono fondi, e noi nel frattempo dobbiamo autofinanziarci e provvedere noi al trasporto dei ragazzi che hanno bisogno di fare terapie specifiche”.
Il trasporto è quindi fermo ormai da più di dieci giorni e l’amministrazione non ha dato alcuna tempistica né tantomeno previsioni di risoluzioni concrete del problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *