Caserta aderisce a Milleperiferie

DiRedazione

Caserta aderisce a Milleperiferie

La Città di Caserta ha aderito alla piattaforma “MILLEPERIFERIE: la rete per la riqualificazione urbana e messa in sicurezza delle periferie”, finalizzata alla realizzazione di sinergie tra soggetti, idee, iniziative e progetti per la rigenerazione e riqualificazione urbana delle periferie d’Italia, a partire da quelli finanziati dal Bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei Comuni capoluogo di provincia.

“MillePeriferie – dice il sindaco Carlo Marino – intende mettere in rete il lavoro programmato e in itinere in centinaia di Comuni italiani rispetto al Bando Periferie. Il programma coinvolge oltre 22 milioni di cittadini in Italia e animerà oltre 2mila progetti e iniziative, generando un indotto di coltre 40mila posti di lavoro. MillePeriferie costruisce un network che consentirà l’attivazione di scambi di esperienze, relazioni tra comunità e operatori delle aree periferiche, analisi di best practice, azioni di comunicazione congiunta, processi di marketing territoriale di sistema. Sarà un vero e proprio e-cluster a servizio degli operatori pubblico-privati che operano nei processi di riqualificazione e rigenerazione urbana delle periferie, per sviluppare coesione sociale e identità, per trasformare le difficoltà in opportunità di crescita”.

Info sull'autore

Redazione author