Lite per una donna, accoltellato il figlio del boss

DiRedazione

Lite per una donna, accoltellato il figlio del boss

Una lite per una donna sfociata nel sangue. È quanto accaduto sabato sera a Casal di Principe, protagonista il figlio del ras dei Casalesi Salvatore Cantiello, Antonio. Il 24enne è stato ferito all’addome con un coltello e ricoverato all’ospedale ‘Moscati’ di Aversa con 5 giorni di prognosi.

L’aggressione è avvenuta nel corso di un litigio con il marito della sua ex compagna: dalle parole si è passati rapidamente ai fatti quando l’attuale compagno della donna ha estratto un coltello e l’ha ferito all’addome.

L’uomo è stato denunciato a piede libero per lesioni, sulla vicenda sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Casal di Principe

Info sull'autore

Redazione author