Controller per console falsi, maxi sequestro della finanza

DiRedazione

Controller per console falsi, maxi sequestro della finanza

La guardia di Finanza di Torre Annunziata ha scoperto una vera e propria ‘filiera’ di operatori economici che si occupavano dell’importazione e della distribuzione sul territorio campano di prodotti ‘hi-tech’ contraffatti. In particolare, come riporta l’AdnKronos, i baschi verdi hanno sequestrato nella sede di una società importatrice della provincia di Caserta, nonché nella sede di un’impresa distributrice di Napoli e in diversi punti vendita al dettaglio di Torre Annunziata e Pompei, quasi 5 mila ‘controller’ contraffatti utilizzabili per le più diffuse console di videogiochi (PlayStation, Nintendo e Xbox 360).

Nello specifico, i prodotti sequestrati riportavano denominazioni ed indicazioni fraudolentemente alterate e riproducevano illecitamente la forma e il modello dei prodotti originali, perpetrando un’evidente contraffazione del marchio registrato dalle aziende multinazionali danneggiate (Sony Interactive Entertainment, Nintendo e Microsoft Corporation).

La merce sottoposta a sequestro aveva un valore di mercato complessivo che si aggira attorno ai 120 mila euro. Gli 8 soggetti responsabili del reato di contraffazione sono stati segnalati alle competenti autorità giudiziarie.

Info sull'autore

Redazione author