Blitz della GDF di Caserta, sequestrati due quintali di sigarette di contrabbando

Diredazione2 casertaprimapagina

Blitz della GDF di Caserta, sequestrati due quintali di sigarette di contrabbando

Una pattuglia del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Caserta ha fermato al casello di Napoli Nord della A1 un’autovettura di grossa cilindrata con targa della Repubblica Ceca che trasportava circa 2 quintali di sigarette di contrabbando, pari a circa 1.000 stecche, sequestrando l’intero carico occultato nel bagagliaio e nell’abitacolo posteriore. I Finanzieri casertani hanno individuato un’autovettura Mercedes classe E con targa ceca al cui interno erano stoccate decine e decine di stecche di sigarette di contrabbando, stipate anche nella parte posteriore dell’abitacolo e coperte solo da un telo nero.
Il voluminoso carico quindi non è sfuggito all’occhio esperto della pattuglia che ha immediatamente fermato il mezzo per poi procedere ad un più accurato controllo che ha permesso di rinvenire ivi occultate complessivamente circa 1.000 stecche di t.l.e. di contrabbando, per un peso totale pari a circa 200 Kg. All’esito delle operazioni le sigarette e l’autovettura, per un valore complessivo pari a oltre 80.000 euro, sono state sottoposte a sequestro e si è proceduto all’arresto in flagranza di reato dell’autista del mezzo, un cittadino ucraino (P.V. classe 1966).

Info sull'autore

redazione2 casertaprimapagina author